Come Certificarsi

Certificarsi è semplice. 

Nella pagina di ogni certificazione trovi la documentazione che dev’essere compilata e inviata, insieme agli allegati richiesti, per dare il via alla procedura della Certificazione. I documenti dovranno essere caricati nella nostra area riservata (a cui potrai iscriverti facilmente da questa pagina).

Una volta inviato il materiale, riceverai la nostra documentazione avente valore contrattuale e potrai pagare la quota prevista per la certificazione. 

Dopo aver ricevuto la valutazione positiva della commissione esaminatrice potrai sostenere l’esame. Se superato con esito positivo, erogheremo il certificato ed entrerai a far parte dell’albo dei certificati Accredia.

1) Invio della domanda

Scarica, compila e inviaci i moduli da caricare nella sezione area riservata accompagnati da CV e dalle evidenze oggettive previste dallo schema di certificazione per la verifica dei pre-requisiti di ammissione all’esame.

2) Accettazione documenti e pagamento quota

Accettazione dei documenti aventi valore contrattuale e pagamento della quota prevista per l’esame e l’iter di certificazione secondo termini e modalità riportati nella documentazione apposita e stabili dal tariffario in uso a DCC in vigore dal …..

3) Valutazione da parte della commissione esaminatrice

La tua domanda viene esaminata dalla Commissione. Se tutti i documenti sono conformi alla richiesta, puoi accedere alla prova d’esame.

4) Partecipazione alla sessione d’esame

Partecipa alla sessione d’esame (generalmente composta da parte scritta e parte orale) in base al profilo da certificare.

5) Emissione del certificato per lo schema per cui si è richiesto l’accreditamento

6) Inserimento profili registro accreditati e registro professionisti certificati accredia